Lettori fissi

lunedì 27 gennaio 2014

Collana "Armonia in rosa" - riedizione

Eccomi di ritorno con una collana "rieditata" su richiesta. Si tratta di uno dei primi lavori presentati sul blog e al quale mi è stato chiesto di dare nuova vita. Ovviamente di base c'è il mio disegno originale Liberty con qualche piccola variazione. La base è realizzata in filo argentato e martellato su cui sono stati appoggiati due fiori di rosa canina e foglie. Al centro di ogni corolla ho messo una perla di fiume bianca e microsfere. Tra i due fiori della composizione ho saldato un cabochon di ametista incastonato in argento. La goccia pendente è in agata viola. Il montaggio è realizzato con perle di ametista, perle di fiume bianche e quarzi rosa. Al momento NON è replicabile.
















giovedì 16 gennaio 2014

Dallo Swap di Natale nuove creazioni

Questo sarà un post un po' più lungo del solito....
Prima di Natale ho deciso di partecipare ad uno Swap natalizio. Per chi non lo sapesse lo swap è uno "scambio" di creazioni con altri creativi. Le creative con le quali ho avuto modo di condividere questo momento speciale sono Anna e Natalia. Ognuna di loro è speciale, come speciale è ogni creativo che racchiude in sé l'inarrestabile fiume della propria fantasia ed io sono stata molto felice di donare qualcosa di mio, ma soprattutto di ricevere qualcosa di unico, bello e soprattutto dedicato a me e poi....in VIOLA il colore che amo più di tutti ♥
Parlando di Anna posso dire che è principalmente una "perlinatrice", ma anche un'appassionata di scrap e una "sperimentatrice"  ( lavora anche con le resine ). Natalia invece nasce come creatrice di bambole in pasta di mais, per approdare poi in seguito alle paste polimeriche delle quali fa sapiente uso attraverso la tecnica delle "canes". Da loro ho ricevuto bijoux e materiale creativo in abbondanza e ad ognuna ho dedicato un gioiello ovviamente nello stile che amo di più: il Liberty. Entrambe sono miei disegni originali.

Collana "Bucaneve"  

Creato per Anna

Questa collana ha come protagonisti due fiori di bucaneve, sia perché sono un fiori che nascono in questa stagione sia perché Anna vive tra le montagne dell'Alto  Adige....quindi la scelta non poteva non ricadere su un fiore che sposasse queste due realtà. Questo fiore però è molto di più, racchiude in sé una gran quantità di storie e leggende, molto belle, che vi invito a leggere QUI
Il gioiello è realizzato con filo metallico dorato inalterabile piegato e martellato. Fiori e foglie sono in pasta polimerica. Il pendente è una bellissima goccia di agata verde. Al momento è un pezzo UNICO.















Questo è il contenuto del pacchetto di Anna ♥





Collana "Ciclamini"

Creato per Natalia

Ecco dunque la seconda collana di questo swap di Natale. Il ciclamino è uno dei fiori più "festosi" che accompagnano il freddo Inverno. Ci sono tantissime varietà, grandezze e colori e a mio giudizio sono un vero inno alla vita anche nella stagione fredda. Per lui la storia è un po' più breve e la trovate QUI.
Anche questo gioiello è realizzato sulla base di un mio disegno originale. La base è sempre in filo metallico dorato inalterabile. Fiori e foglie sono in pasta polimerica e i petali sono ritoccati con colori acrilici e pigmenti. All'interno delle corolle ho messo alcune piccole microsfere dorate. La goccia pendente è in radice di rubino, mentre le perle ai lati del corpo centrale sono agate in tinta. Anche questo al momento è un pezzo UNICO.













Questo è il contenuto del pacchetto di Natalia ♥




Ho ancora qualcosa da pubblicare delle commissioni natalizie.....torno presto


sabato 4 gennaio 2014

Miniature natalizie ♥

Come promesso eccomi di ritorno con una delle commissioni natalizie. Questo lavoro mi ha portata indietro nel tempo, ad una delle mie passioni creative: le miniature!
Per questo devo ringraziare una signora molto speciale che ha pensato a me per la realizzazione di quello che poi è stato il regalo di Natale per la sua più cara amica. Mi sono scoperta piuttosto arrugginita e, complici anche una serie di problemi di famiglia ho lavorato come un bradipo!! Ma una volta che ho cominciato.....non mi sarei fermata più, mi si è riaccesa la passione per le piccole cose!! Capperi quante miniature si possono creare e non escludo di lanciarmi prossimamente in una serie di gioiellini "mangerecci" ^_^
Non nascondo di aver girovagato in rete per cercare ispirazione....data la tanta ruggine che mi portavo dietro e devo dire che è impossibile non farsi trascinare dall'entusiasmo che certe piccole creazioni riescono a suscitare!! E dunque ecco le mie "novità lillipuziane":



L'arrosto con patate


Il rotolo con la nutella


La scatola di cioccolatini....apribile





Il cestino del pane e la pagnotta di segale





Il pandoro....affettato


La tazza di tè con crèpes alla nutella


...e di nuovo tutte insieme


giovedì 2 gennaio 2014

Buon Anno

Inizio il nuovo anno augurando a tutti, lettori fissi e non, un Sereno 2014!! 
Per me oggi è un giorno speciale, ma VERAMENTE SPECIALE ♥ 
I miei lavori sono stati pubblicati sulla rivista "Le idee di Casamia". Sei progetti e un breve articolo che mi hanno resa molto felice!!
Qui sotto la copertina e le pagine che raccolgono le foto dei miei lavori ^_^

    
                                                                          





Torno a breve con alcune commissioni natalizie......
                                                                

mercoledì 25 dicembre 2013

Natale 2013

Felice Natale del Signore a tutti!
A tutti quelli che ho conosciuto e incontrato nella mia vita e anche a quelli che ho conosciuto solo virtualmente, perché ognuno di voi è speciale!! In questo giorno auguro ad ognuno di voi che possa ricevere in dono l'amore, la pace, la serenità e la gioia alla quale tutti aneliamo.




venerdì 6 dicembre 2013

Parure "Edera"

Menù del giorno: Parure Edera.
Sarà perché è un soggetto  che piace molto, sarà perché ha un' innata semplice eleganza, sarà per i vari significati che ha assunto nel tempo, ho deciso di tornare a rappresentarla in chiave Art Nouveau.
L'edera è legata al mito di Dioniso, considerato il dio dell' innocenza e della spensieratezza, con l'edera infatti egli si cingeva il capo e avvolgeva il suo bastone, ecco perché l'edera ha assunto il significato di innocenza e innocuità. Nel vocabolario amoroso l'edera rappresenta la passione che spinge gli amanti ad avvolgersi l'uno all'altra coma fa appunto l'edera sui tronchi degli alberi. In India è considerata simbolo di concupiscenza. (fonte web)
Questa parure è realizzata con filo metallico dorato e martellato, paste polimeriche e arricchito con perle di fiume. Al momento è un pezzo unico.

















                             

lunedì 2 dicembre 2013

Collana "Vischio 2013"

Natale si avvicina ed io pian pianino....mmmhhh....no......diciamo piuttosto freneticamente, come immagino la maggior parte dei creativi in questo tempo (siamo sempre in ritardo...), inizio a pubblicare qualcosa di "adatto" al periodo.
Ecco dunque la collana Vischio, nella versione 2013. Stesso amatissimo stile Art Nouveau per La struttura realizzata in filo metallico dorato, martellato e intrecciato su cui poggiano piccoli rametti di vischio realizzati anch'essi con filo metallico dorato, paste polimeriche e perle d'acqua dolce. La composizione è volutamente semplice per questo  gioiello che accompagnerà le feste natalizie di quest'anno. E' un pezzo unico ♥









domenica 1 dicembre 2013

Collana "Viola del pensiero"

Dopo un lungo periodo, contraddistinto da varie vicende che qui sarebbe troppo lungo spiegare, ma vi assicuro che la vita è piena di fantasia e non ci fa mancare nulla...., torno con un lavoro che ho completato pochissimi giorni fa, ma che era commissionato da un bel po' di tempo !! Si tratta di una collana con la quale la committente desiderava celebrare la nascita di sua figlia che si chiamerà Viola. E' un evento importantissimo e in un certo senso è stato un regalo anche per me poter creare qualcosa che fosse un inno alla nuova vita e allo stesso tempo un gioiello che rimanesse come ricordo celebrativo di questo importante momento. Non so come spiegarlo, ma ha reso felice anche me ♥ 
E dunque è nato questo pendente dedicato alla viola del pensiero. Non vi nascondo che ho faticato un bel po' a trovare quella giusta che mi ispirasse dal punto di vista cromatico. 
Quest' estate ne ho viste di meravigliose, con delle sfumature incredibili che neanche il pittore più bravo e affermato su questa terra, con tutta la sua fantasia, avrebbe mai potuto dipingere!!
Questa mia viola non è certo all'altezza delle meraviglie che si trovano in natura, però è stata molto apprezzata da chi l'ha commissionata.
La struttura di base  E' UN MIO DISEGNO, realizzata con filo metallico dorato, sulla quale è stata "posata" la viola, con la sua foglia, in pasta polimerica. Al centro del fiore ho messo una piccola perla d'acqua dolce e microsfere dorate.
Alla base della composizione ho aggiunto una grande goccia di cristallo Swarovsky AB, che con i suoi riflessi riprende i colori del fiore. Il resto del montaggio è realizzato con catenella dorata e goccia di ametista pendente sul retro.
E' un pezzo unico e al momento NON replicabile.


















venerdì 20 settembre 2013

Collana "IGEA" - Ispirazione KLIMT

Per la serie " A volte ritornano" potevo io rinunciare a creare una nuova collana dedicata a Klimt ? Dopo una tesi improntata sulla sua opera, dopo essermi riempita la libreria di libri che lo riguardano e le pareti di poster (bellissimi) con numerose sue opere, ecco una nuova collana, frutto di un "luuungo travaglio" - a partorire ci si impiega di meno!!! - eh sì!! Perché in realtà è nata a rate, è frutto di una lunghissima meditazione a cominciare dal taglio dell'immagine, dalla colorazione con numerosi tocchi e ritocchi di colore, e poi la cornice e il gancio per appenderla, e in fine il montaggio!! Ma procediamo per gradi....mettetevi comode perché devo chiacchierare un po' oggi....^_^
Innanzitutto la storia!!
La figura di Igea, figlia di Esculapio , rappresenta nella tradizione mitologica prima greca e poi romana, la salute, il rimedio, la medicina. Era solitamente raffigurata come una giovane donna prosperosa nell'atto di dissetare un serpente da una coppa. Veniva invocata per prevenire malattie e danni fisici.(cit. Wikipedia)
Questa immagine scelta come elemento focale di questa collana, fa parte di un ciclo pittorico molto importante nella vita artistica di Klimt.
Gli vennero infatti commissionati tre grandi dipinti con le allegorie delle facoltà per il soffitto dell'Aula Magna dell'Università viennese da poco eretta. E' il 1898, siamo in pieno periodo Secessionista. L'incarico prevedeva la realizzazione dell'allegoria della Filosofia, della Medicina e della Giurisprudenza.
In particolare il dipinto Medicina, del quale fa parte Igea, venne esposto alla X mostra della Secessione (1901) e presentato sulla rivista ufficiale "VER SACRUM" con queste testuali parole: " La vita si svolge tra divenire e trapassare, e la vita stessa sul suo cammino dalla nascita fino alla morte è causa di quella profonda sofferenza per la quale la prodigiosa figlia di Esculapio, Igea, ha trovato il lenimento e il rimedio adatto".
Grandi furono le contestazioni e il rifiuto per quest'opera. Klimt fu accusato di non aver cercato minimamente di rappresentare la scienza medica come la immaginavano i medici. Per essi Igea, figura chiave del dipinto di Klimt, era solo l'ambiguità per eccellenza. 
Purtroppo questo dipinto, come anche tutti gli altri dello stesso ciclo pittorico, bruciarono  nel maggio 1945 nel castello di Immendorf, nell'Austria meridionale, dato alle fiamme dalle truppe SS in ritirata.


Questa collana è stata concepita, come dicevo, in vari momenti. Dapprima un trasferimento d'immagine con ritocchi cromatici e vari rimaneggiamenti di colore per farla risaltare. Poi una serie di prove e ripensamenti sulla realizzazione della cornice. E infine il montaggio. Dalle foto non si nota molto, ma nella parte alta e in quella bassa della cornice sono stati applicati quattro cristalli rossi. La struttura è in pasta polimerica e filo di rame dorato. il montaggio è eseguito con l'utilizzo di perle in vetro artigianali, perle in vetro cattedrale cecoslovacco ( bellissime!! una tonalità di rosso spettacolare!), perle dorate sabbiate e spirali e volute in filo metallico inalterabile, dorato, martellato per riprendere uno dei temi cari alla decorazione klimtiana. Il tutto legato da una catenella dorata. Perfetta da indossare su una dolcevita o su una maglia con scollo a barchetta.
Resterà un PEZZO UNICO !!!

                                                                           
                                                                                 












sabato 7 settembre 2013

Collana "Autumn "

Torno dopo un periodo di ristoro vacanziero con tante idee, voglia di creare, commissioni e impegni importanti, ma di questo parlerò un po' più avanti...quando i frutti saranno maturi. 
E a proposito di frutti...la collana di questo post precede l'arrivo della prossima stagione.  L'Autunno ha sempre il suo fascino, come tutte le stagioni del resto. Trovo che i colori autunnali siano un caldo abbraccio che accompagna dolcemente la ripresa di tutte le attività ed io ho pensato di accogliere questa stagione con uno dei frutti che simboleggiano l'Autunno: l'uva. Torno ancora al mio amato stile Liberty, che ripropongo nelle linee, attraverso il filo di rame e lo accompagno con una foglia colorata e due grappoli realizzati con perle di granato. Ho completato il montaggio aggiungendo una perla mabé come pendente e due perle di granato come connettori alla catenella in rame brunito.